Il Gioco dei Dadi

ll gioco dei dadi è antico come l'uomo se ne trova traccia già nei romani, ma probabilmente è anche più antico, ora è possibile giocarci anche online, il gioco è comunemente conosciuto come craps, è uno dei giochi che chiunque conosce anche se forse senza conscere le regole, ma sicuramente ha visto le immagini in centinaia di film e si è chiesto come si faccia a giocare a questo gioco.


E' facile vincere ottime cifre con questo gioco, ma è altrettanto semplice perdere grandi somme in poco tempo. Questo è un gioco per quei giocatori d'azzardo che amano il rischio e le emozioni forti. E' uno dei giochi più redditizzi per i casinò e questo può far comprendere quanto sia difficile vincere. Al contrario del BlackJack che è messo un po' in disparte nei casinò. il gioco dei dadi è incentivato e ben sponsorizzato.

Esistono ovviamente delle tecniche per vincere a questi giochi di fortuna legati a calcoli matematici, anche se la fortuna è sempre il fattore dominante. Il tavolo dei dadi è sempre tra quelli più affollati nei casinò specialmente in America dove il gioco dei dadi è praticato anche in strada oltre che nei casinò reali ed in quelli online.

Il gioco è semplice, bisogna lanciare dei dadi e previamente puntare sull'uscita di un determinato numero che sarà la somma dei dadi lanciati, i dadi sono lanciati o direttamente dalla mano e tramite una apposita tazza creata proprio per il gioco crasp. I dadi usati sono i classici dadi a 6 facce con i valori da 1 a 6 sui lati.

Il totale delle combinazioni possibili dalla somma dei due dadi è 36, il numero deriva dalle varie permutazioni. Tenere il valore di una faccia e moltiplicarlo per il valore delle facce dell'altro dado e casì via per ogni faccia del primo dado. Un tempo era uno dei giochi truccati per eccellenza ed ancora oggi se si pensa al gioco dei dadi si pensa ai bari e a partite truccate in qualche modo. Ovviamente nei casinò questo non succede, infatti lo stesso casinò non metterebbe a repentaglio la reputazione semplicemente per guadagnare poco denaro, il grande guadagno del casinò è sui giocatori sprovveduti che si siedono al tavolo ed inpochi minuti lasciano li tutti i loro gettoni.

Oltre al classico gioco con due dadi, esistono anche dadi da poker e differenti dadi con più di 6 facce, danno al gioco possibili varianti e lo rendono tra i più giocati nei casinò di tutto il mondo vista la poca strategia presente e la semplicità nel giocarlo.

Le semplici e basilari regole sono:

* Se la somma dei numeri ottenuti e 7 o 11 chi tira i dadi è vincente e viene definito "Naturale"

* se la somma dei numeri è 2,3 o 12 chi tira i dadi ha perso

* se la somma dei numeri è al primo lancio 4, 5, 6, 8, 9 o 10 il tiratore dovrà tirare nuovamente i dadi e totalizzare lo stesso numero per vincere la puntata, nel caso ottenga 7 perderà la partita